fbpx

Blog

da oltre 40 anni la nostra esperienza al servizio del cliente

Qual è il tavolo giusto per te? Guida alla scelta

Il tavolo è un mobile fondamentale all’interno di una casa, spesso un vero e proprio protagonista. La sua scelta dipende da tanti fattori: il tipo di stanza in cui il tavolo andrà collocato, se in cucina, in salotto o in un open space, le dimensioni e la forma della stanza, il modo d’uso, lo stile della casa etc. Vogliamo darti alcuni consigli per aiutarti a scegliere il tavolo che fa per te. 

Le giuste dimensioni

Quando si prendono le misure per un tavolo, è indispensabile considerare anche lo spazio che andranno a occupare le sedie e lo spazio necessario per muoversi agevolmente. Oltre al fattore funzionale, c’è poi anche il fattore estetico: il tavolo deve essere proporzionato alla stanza per avere un risultato armonico.

Per dettagli su come prendere le misure correttamente e altri consigli, ti consigliamo di leggere questo articolo.

Il modo d’uso

È importante che tu ti chieda in che modo userai il tuo tavolo. Ti serve solo per consumare i pasti o anche come superficie d’appoggio? Sarà utilizzato anche per studiare e lavorare? Da quante persone? Porti queste domande ti aiuterà a decidere le dimensioni.

Fisso o allungabile?

Se ti piace ricevere ospiti e hai a disposizione un ampio soggiorno o un open space, potrai acquistare un grande tavolo da pranzo fisso. Se invece lo spazio a tua disposizione è poco, un’ottima soluzione è optare per un tavolo allungabile. Una delle aziende che offre la maggiore scelta di tavoli allungabili di diversi stili e finiture è Target Point, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

Tavolo allungabile di Target Point, con struttura in metallo verniciato e top in HPL.

Forma

La scelta della forma del tavolo dipende innanzitutto dal gusto personale, ma bisogna anche considerare la forma della stanza e assecondarla il più possibile: in una stanza quadrata starà bene un tavolo quadrato o tondo, mentre in una stanza stretta e lunga sarà meglio optare per un tavolo rettangolare o ovale allungato. 

Stile

Lo stile è sempre una delle cose più importanti quando si parla di arredamento. In una casa classica si opterà per un tavolo in legno massello, magari con gambe tornite e intarsi. In una casa moderna o contemporanea si potrà scegliere uno stile pulito e minimalista, oppure osare scegliendo un tavolo con una base geometrica, di grande impatto visivo.

Tavolo in stile industriale di Tomasella, con base a stella in metallo antracite e top in HPL chiaro effetto marmo.

 

Tavolo di Callesella in stile rustico/country chic, in legno con gambe

 

Colori e materiali

In una casa classica i materiali che la fanno da padroni sono sicuramente il legno e il vetro. Nelle case moderne abbiamo varie combinazioni di materiali: spesso una base in metallo è abbinata a un top in legno o HPL. 

Tavolo modello Snooker di Stones – Top in rovere termocotto impiallacciato e bordo massellato, gambe in vetro temperato extra trasparente.

 

Tavolo modello Olimpia di Stones – Basi in pietra fossile, struttura interna in compensato marino rinforzato e resina, top in vetro temperato lucido trasparente.

 

Per quanto riguarda il colore, in un ambiente classico il tavolo sarà abbinato al resto dei mobili, mentre in un ambiente moderno si potrà giocare con i contrasti. 

Tavolo classico di Sonia Mobili, in legno con sedie abbinate.

 

Tavolo moderno di Sonia Mobili in frassino e vetro: le nuances neutre di tavolo e sedie contrastano con la vivacità cromatica del tappeto.

 

Mobili Brianza ti offre una vasta scelta di mobili per ogni tua esigenza. Puoi scegliere mobili finiti dei nostri marchi, oppure chiedere un preventivo per mobili personalizzati: la nostra falegnameria si occuperà del progetto e della realizzazione. Vieni a trovarci o contattaci per informazioni.

Continua a seguirci sul nostro blog per consigli d’arredamento e novità!

LEAVE A COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this